Ricerca

Torna indietro
Delega di pagamento

Delega di pagamento

Il prestito con delega, un finanziamento simile alla cessione del quinto, che può affiancarsi ad una cessione per ottenere importi maggiori, con trattenute sullo stipendio pari al “doppio quinto”.

Il prestito con delega, un finanziamento simile alla cessione del quinto, che può affiancarsi ad una cessione per ottenere importi maggiori, con trattenute sullo stipendio pari al “doppio quinto”.

Principali Vantaggi del Doppio Quinto

La Delega di pagamento permette di richiedere una somma aggiuntiva oltre al prestito già richiesto con la Cessione del Quinto. Ottenendo così liquidità più elevata rispetto ad altre forme di finanziamento.

I principali vantaggi della delega di pagamento sono:

  1. Permette la coesistenza con altre trattenute in busta paga purché la somma totale delle trattenute non superi il 50% dello stipendio netto.
  2. In presenza di convenzione stipulata con l’Amministrazione di appartenenza del cliente, i tassi di interesse risultano essere più bassi rispetto ad altre forme di prestito.

Chi può richiederla?

I due requisiti principali che vengono valutati dalla finanziaria al momento della decisione sono: lo stipendio fisso, l’assenza di ulteriori impegni sulla busta paga (ad es. pignoramenti) e la presenza di una convenzione; nel caso di aziende private si valuta anche la solidità dell’azienda . .

A differenza di quanto accade nella cessione del quinto vera e propria i pensionati non hanno la possibilità di ottenere una delega di pagamento poiché gli enti erogatori della pensione non stipulano convenzioni.

Mentre la cessione del quinto è un diritto del dipendente, la delega di pagamento viene concessa a discrezione del datore di lavoro.

I dipendenti pubblici possono richiedere la delega di pagamento solamente se è stata stipulata una apposita convenzione con l’Amministrazione di appartenenza.